ORGANISMO FORMATIVO BARI, TARANTO, FRANCAVILLA FONTANA (BRINDISI), GALATINA (LECCE)

FORMAZIONE

Giovani, adulti, imprese, corsi MIUR

LAVORO

Informagiovani e Tirocini

WELFARE

Welfare d'accesso Servizi socio-educativi Immigrazione

COOPERAZIONE E SVILUPPO

Fondi europei, progettazione comunitaria, networking

SERVIZI ALLE P.A.

Assistenza e consulenza tecnico-amministrativa

Presentati i servizi di welfare d’accesso dell’Ambito Territoriale di Campi Salentina

 

carta servizi_campi salentinaSono stati presentati, martedì 9 maggio, nell’aula consiliare del Comune di Campi Salentina, i servizi di PUA (Porta Unica d’Accesso), di Segretariato Sociale e dello Sportello per l’integrazione socio-sanitaria-culturale degli immigrati, attivi nell’ambito territoriale che oltre al comune capofila di Campi Salentina, comprende anche Carmiano, Guagnano, Novoli, Salice Salentino, Squinzano, Trepuzzi e Veglie.
Nel corso della conferenza stampa l’assessore comunale Luisa de Donatis ha illustrato i tre servizi.
La PUA garantisce l’accesso alla rete dei servizi sociosanitari, promuovendo la semplificazione delle procedure, l’unicità del trattamento dei dati, l’integrazione nella gestione del caso, la garanzia per l’utente di un tempo certo per la presa in carico.

I cittadini potranno quindi ottenere informazioni sui diritti e le opportunità sociali, sui servizi e gli interventi del sistema locale dei servizi sociosanitari, nel rispetto dei principi di semplificazione, trasparenza e pari opportunità nell’accesso; decodificare il proprio bisogno e attivare gli altri referenti territoriali della rete formale per un approfondimento della richiesta; presentare la domanda di assistenza domiciliare, semiresidenziale e residenziale, a gestione integrata e compartecipata, proveniente dalla rete formale (MMG/PLS, medici della continuità assistenziale, Distretti Socio sanitari, Strutture sovra-distrettuali, Ospedali, Servizio Sociale Professionale).

Il servizio di Segretariato Sociale  è garantito da assistenti sociali professionali che offrono informazioni e consulenza. Il cittadino può rivolgersi gratuitamente all’assistente sociale per essere informato sui propri diritti, ascoltato per i propri bisogni, orientato rispetto ai servizi socio-sanitari presenti sul territorio dell’Ambito. I cittadini potranno quindi ottenere informazioni generali e immediate, anche mediante accoglienza telefonica, sui servizi sociali e socio-assistenziali pubblici e privati e la possibilità di essere accompagnati nella predisposizione della prima documentazione.

Lo sportello per l’integrazione socio-sanitaria-culturale degli immigrati è garantito da Mediatori linguistici e interculturali, professionisti che offrono informazioni e orientamento ai cittadini stranieri immigrati: l’utente potrà rivolgersi gratuitamente al mediatore linguistico ed interculturale per essere informato sui propri diritti, ascoltato per i propri bisogni, orientato rispetto all’accesso alla rete dei servizi sociali presenti sul territorio dell’Ambito.
«Ogni fragilità – ha sottolineato Silvana Melli, direttore generale dell’Asl di Lecce – avrà un luogo fisico per ottenere la risposta più adeguata, grazie ad un personale in grado di prendere in carico i bisogni dell’utente e ad un sistema organizzato, omogeneo e coeso che non lascerà nessuno indietro. La ritrovata capacità dei Distretti e degli Ambiti di Zona di lavorare in sinergia in un sistema condiviso avrà una doppia ricaduta importante: rendere più fluida la gestione della PUA e far aumentare i volumi di attività».
Sono state illustrate inoltre le nuove possibilità di accesso al servizio attraverso il sito web www.ambitocampisalentina.it e attraverso la pagina facebook “Ambito Campi Salentina” che consentirà agli utenti di entrare immediatamente in contatto con il personale e ottenere risposte nel giro di breve tempo.
«Abbiamo realizzato un piano di comunicazione ad hoc – ha commentato Silvio Busico, direttore generale Programma Sviluppo, ente che gestisce il servizio di Pua e Segretariato Sociale – e grazie all’esperienza maturata anche in altre realtà pugliesi siamo certi di poter avvicinare ancora di più la pubblica amministrazione e i cittadini»

CORSI MIUR

Slide-MIUR

WELFARE TRAINING

FORMAZIONE AZIENDALE

La formazione aziendale

Attività / Eventi / News

Follow us