QUALIFICA | CHIUSO

A Lecce il corso per la qualifica in “Operatore per la trasformazione dei prodotti agroalimentari”

Opportunità di futuro dai tesori della nostra terra. Sarà avviato dopo l’estate nella nostra sede di Lecce il corso gratuito di qualifica in “Operatore/operatrice per la trasformazione, lavorazione e confezionamento di prodotti agroalimentari”  rivolto a giovani pugliesi disoccupati, inoccupati o inattivi che non abbiano superato il 35° anno di età. (POR Puglia FESR-FSE 2014-2020 – Asse VIII – Azione 8.4 – Avviso pubblico n. 5/FSE/2018 – “Avviso pubblico per progetti di formazione finalizzati all’acquisizione di qualifiche professionali regionali nei settori “prioritari” – A.D. n. 1020 del 27/09/2018 – BURP n.128 del 04/10/2018. Approvazione graduatoria D.D. n .638 del 06/06/ 2019 – BURP n. 65 del 13/06/2019).

Grazie al percorso di qualifica  se sei un giovane che non svolge attività lavorative, avrai la possibilità di formarti per lavorare in uno dei settori economici prioritari della nostra regione.
L’agroalimentare infatti,  per la ricchezza e l’eccellenza delle materie prime, da sempre rappresenta uno dei punti di forza dell’economia regionale. I dati confermano il trend di crescita e sviluppo del settore della produzione agroalimentare che offre quindi  maggiori prospettive di occupabilità. In linea con le esigenze delle imprese, durante il corso acquisirai competenze professionali e specialistiche per facilitare  il tuo l’inserimento lavorativo e avrai  l’opportunità di svolgere un periodo di stage in aziende di eccellenza, in regione e fuori regione, per potenziare quanto appreso in aula e consentirti un immediato utilizzo nel processo produttivo.

OBIETTIVI

Il corso mira a sviluppare le competenze che consentano all’operatore della trasformazione agroalimentare di definire e pianificare fasi delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e/o della documentazione di appoggio (schemi, disegni, procedure, distinte materiali, ecc) e del sistema di relazioni; approntare strumenti, attrezzature e macchinari necessari alle diverse fasi di lavorazione sulla base della tipologia di materiali da impiegare, delle indicazioni/procedure previste, del risultato atteso; monitorare il funzionamento di strumenti, attrezzature e macchinari, curando le attività di manutenzione ordinaria; predisporre e curare gli spazi di lavoro al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e di contrastare affaticamento e malattie professionali; operare secondo i criteri di qualità stabiliti per le specifiche operazioni di trasformazione sulla base degli standard prefissati di processo; eseguire attività di approvvigionamento, stoccaggio e conservazione delle materie prime e semilavorati, applicando i profili normativi di igiene; eseguire operazioni di trasformazione, confezionamento, conservazione e stoccaggio dei prodotti, applicando i profili normativi di igiene.

DESTINATARI

Il corso è rivolto a 18 giovani in possesso delle seguenti caratteristiche:
– fino ai 35 anni d’età
– abbiano assolto al diritto-dovere all’istruzione e alla formazione o ne siano prosciolti
– disoccupati o inoccupati o inattivi
– residenti o domiciliati in un Comune della Regione Puglia.

DURATA DEL CORSO

900 ore: 540 ore aula e 360 ore stage (di cui 100 ore fuori regione)

CERTIFICAZIONE FINALE

Al termine del corso saranno rilasciati:

  • Attestato di qualifica, liv III EQF, in “Operatore/operatrice per la trasformazione, lavorazione e confezionamento di prodotti agroalimentari”, rilasciato ai sensi del Decreto Legislativo 16 gennaio 2016, n. 13. L’attestato avrà validità sull’intero territorio nazionale e costituirà titolo di ammissione ai pubblici concorsi, in coerenza con quanto disposto in merito dall’art. 14 della legge 21 dicembre 1978, n. 845.
  • Attestato di frequenza: “Sicurezza sui luoghi di lavoro” valido ai sensi del D.P.R. 81/2008 e dell’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011
  • Attestato di frequenza: “Sicurezza alimentare” in conformità alla L.R. 22/07 e s.m.i. al R.R. n. 5 del 15 maggio 2008

INDENNITA’ DI FREQUENZA

Il corso  prevede un’indennità di frequenza pari a 1 euro l’ora.

SEDE DI SVOLGIMENTO

Lecce, Via Umbria, 19  – 73100. Tel. 0832.21.72.50

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Le domande di partecipazione  dovranno pervenire esclusivamente a mezzo:

  • raccomandata a mano da presentare presso la sede di Programma Sviluppo, Via Umbria,19 – 73100 Lecce;
  • raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo Programma Sviluppo, Via Umbria,19 – 73100 Lecce; A tal fine non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale di spedizione, pertanto saranno escluse le domande di iscrizione che pur spedite a mezzo raccomandata a.r. non pervengano entro il termine su indicato;
  • PEC (Posta Elettronica Certificata: < programmasviluppo@pec.it >, specificando all’oggetto “DOMANDA CORSO QUALIFICA PROFESSIONALE LECCE” – (nome/cognome)”.

 

SCARICA LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE