MI FORMO E LAVORO | IN PARTENZA

Tecniche di assistenza all’infanzia 

DESTINATARI

Cittadini disoccupati iscritti al programma regionale Mi Formo e Lavoro

CONTENUTI DEL CORSO

DINAMICA DI GRUPPO E GESTIONE DEI CONFLITTI: Definizione di gruppo. Dinamica di gruppo. Capacità di stare in équipe. Gestione del conflitto di gruppo. La leadership. Lo stress emotivo e lavorativo. Metodi e tecniche per le attività e motivare il team. Tecniche per la facilitazione del lavoro di gruppo

ELEMENTI DI PSICOLOGIA SOCIALE E DELLA COMUNICAZIONE: Percezione di sé e degli altri. Atteggiamenti, attribuzione, altruismo e aggressività. Comunicazione interpersonale, persuasione, conformismo e influenza maggioritaria.

ELEMENTI DI TEORIA E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE VERBALE E NON VERBALE: La comunicazione interpersonale: relazione, ascolto, comprensione. Tecniche di comunicazione in rapporto al contesto di riferimento, agli obiettivi e alle caratteristiche degli interlocutori/destinatari. Importanza della comunicazione verbale e non verbale. La comunicazione verbale in età prescolare. La comunicazione efficace con i bambini. I disturbi della comunicazione verbale e non verbale. La collaborazione interprofessionale: il gruppo di lavoro, concetto di sistema, concetto di rete, le figure professionali del lavoro sociale. Comunicazione e relazione d’aiuto

ELEMENTI DI PSICOLOGIA E PSICOPEDAGOGIA: Lo sviluppo cognitivo: Lo sviluppo emotivo: la concezione infantile delle emozioni: la teoria della mente; la competenza emotiva. Lo sviluppo delle competenze sociali: la teoria dell’attaccamento di bowlby; creare le relazioni: la famiglia e le relazioni tra pari. Lo sviluppo del linguaggio: il corso evolutivo del linguaggio; acquisizione del linguaggio; L’approccio alla disabilità.

TECNICHE DI ANIMAZIONE E ATTIVITÀ LUDICHE: La gestione degli spazi all’interno delle strutture che accolgono i bambini. Inserimento e gestione della separazione. Attività ludico – ricreative. Il ruolo e l’importanza del gioco (gioco simbolico, di manipolazione e di drammatizzazione); filastrocche e canzoni mimate: importanza e valore educativo; laboratori creativi; “leggiamo una storia”: tecniche di lettura ad alta voce.

PROGETTAZIONE DI INTERVENTI SOCIO-EDUCATIVI: La progettazione educativa. Le attività ludico-didattiche a valenza educativa. La conduzione di gruppi. Osservazione e verifica. Laboratori: come scegliere il tipo di laboratorio. Giochi al chiuso, giochi di movimento, giochi tradizionali: Metodologie didattiche, Metodologie osservative per l’età evolutiva

ELEMENTI DI PUERICULTURA: Le principali malattie del bambino: elementi di patologia e farmacologia. Profilassi generale delle malattie infettive. Ambiente e igiene del neonato, vaccinazioni. L’uso responsabile dei farmaci. Caratteristiche di crescita e sviluppo del bambino. Il trasporto dei bambini con mezzi pubblici o privati. Pulizia e riordino delle stanze ed arredi, in modo da offrire un ambiente idoneo al bambino. Nozioni di pulizia e igiene del bambino.

PRINCIPI DI IGIENE ALIMENTARE: Principi di alimentazione nella prima infanzia. Aiuto del bambino nell’assunzione dei pasti. Comprendere le indicazioni eventualmente contenute in piani dietetici prescritti al bambino. Approfondimento: il sonno, l’addormentamento, il pianto.

TECNICHE DI PRIMO SOCCORSO:  Nozioni di primo soccorso.

BLS (BASIC LIFE SUPPORT): Prevenzione di incidenti domestici. Norme relative alla sicurezza degli ambienti.

DURATA

210 ore

SEDE DI SVOLGIMENTO

Lecce- Via Umbria,19 – tel. 0832.21.72.50