MI FORMO E LAVORO | IN PARTENZA

Assistenza e consulenza turistica

DESTINATARI

Cittadini disoccupati iscritti al programma regionale Mi Formo e Lavoro

CONTENUTI CORSO

ORGANIZZAZIONE DELLA VENDITA DEI SERVIZI/PACCHETTI TURISTICI: Organizzazione di soggiorni, viaggi e crociere per via terrestre, marittima ed aerea. Vendita di soggiorni, viaggi e crociere. Organizzazione di escursioni. Prenotazione e vendita di biglietti. Accoglienza nei porti, aeroporti, stazioni di partenza ed arrivo di mezzi collettivi di trasporto e l’accompagnamento dei propri clienti nelle escursioni e nei viaggi. Prenotazione di servizi di albergo e ristorante. Raccolta di adesioni a viaggi e crociere per l’interno e per l’estero.

TECNICHE DI COMUNICAZIONE: Principi base di un processo di comunicazione efficace. La dimensione relazionale con il cliente. L’importanza dell’ascolto attivo. Trasmettere messaggi chiari, stabilire buone relazioni, convincere l’interlocutore. Comunicazione verbale e non verbale. Analisi dei principali motivi di insuccesso comunicativo con il cliente. Il bisogno non espresso del cliente. La gestione delle situazioni critiche nella relazione comunicativa. Le obiezioni: conoscerle per gestirle. La richiesta/reclamo come opportunità di fidelizzazione.

LEGISLAZIONE TURISTICA: Normativa relativa al settore turistico; T.U.L.P.S. (Testo Unico Leggi Pubblica Sicurezza) e successive modificazioni, Codice Privacy 196/03, ecc. per la corretta compilazione delle schedine di notifica degli alloggiati.

BUDGET E CONTABILITA’: Elementi di base di contabilità per una gestione base delle funzioni di una segreteria (ricevute, riscossioni, pagamenti); modalità di archiviazione documenti per una corretta compilazione di schedari relativi a clienti e fornitori e per la tenuta dei registri contabili; modalità di compilazione di ricevute e tecniche di rendicontazione per la gestione amministrativa delle prenotazioni dei clienti.

GEOGRAFIA DEL TURISMO: Fondamenti della geografia turistica, dell’arte e del folklore; reti logistiche; principali caratteristiche geografiche, storico-culturali, artistiche, socio-economiche e logistiche dei principali paesi riconosciuti come meta turistica per poter indirizzare l’utenza secondo le aspettative ed esigenze.

PSICOLOGIA DEL TURISMO: Comportamento turistico: fase percettiva, fase motivazionale, fase esecutiva, azione; Processi cognitivi e tratti di personalità nella scelta del turista; Le ricerche quantitative e qualitative sulle caratteristiche strutturali psicologiche che contraddistinguono il fenomeno turistico. La soddisfazione del turista, dalla costumer satisfaction al costumer relationship management. Il ruolo dell’empatia. Dalla ricerca psicologica sul turista alla formazione per l’operatore per un turismo di qualità.

DURATA

200 ore

SEDE DI SVOLGIMENTO

Francavilla Fontana: Via Immacolata 64 – tel. 0831.84.10.76