• Costruttori di futuro. Nella nostra terra

Conferenza sul futuro dell’unione

La Conferenza sul futuro dell’Europa è una serie di dibattiti e discussioni avviati dal Parlamento europeo, dal Consiglio e dalla Commissione europea per ascoltare la voce dei cittadini europei e a dare seguito, nell’ambito delle rispettive competenze, alle raccomandazioni ricevute. La conferenza è un esercizio democratico paneuropeo ambizioso e quindi un’occasione unica per ragionare insieme sulle sfide e le priorità dell’Europa. Chiunque, a prescindere dalla provenienza o dall’attività svolta, potrà utilizzare questo strumento per riflettere, condividere le proprie idee e contribuire a plasmare il futuro dell’Unione europea che vorrebbe.

Attraverso una piattaforma digitale multilingue che permette ai cittadini di interagire condividendo online contributi tematici, grazie a panel ed eventi decentrati sia online, sia in presenza che ibridi organizzati da cittadini, organizzazioni o anche da autorità nazionali, regionali e locali di tutta Europa, entro la primavera del 2022 la Conferenza dovrà giungere a conclusioni e fornire orientamenti sul futuro dell’Europa durante quella che sarà la Sessione plenaria della Conferenza.

“Le persone devono essere al centro di tutte le nostre politiche. Il mio auspicio è pertanto che tutti i cittadini europei contribuiscano attivamente alla Conferenza sul futuro dell’Europa e svolgano un ruolo di primo piano nel definire le priorità dell’Unione europea. Solo insieme possiamo costruire l’Unione di domani. Ursula von der Lyen, presidente della Commissione europea

La Conferenza sul futuro dell’Europa ha bisogno di te e della tua partecipazione a questa piattaforma. Il futuro è nelle tue mani.

Fai sentire la tua voce.

Link: https://futureu.europa.eu/?locale=it