Illumina il futuro. Non smettere di sognare

Illumina il futuro. Non smettere di sognare

È un Natale del tutto particolare quello che ci accingiamo a vivere. E mai come quest’anno abbiamo bisogno di visioni, di progettualità, di entusiasmi per tenere stretta a noi tutta la magia delle feste.

Ecco perché questo Natale vi chiederemo di non smettere di sognare. Perché, in fondo, cos’è un sogno se non una luce che illumina il futuro?

Questo Natale e l’arrivo del nuovo anno ci danno in queste feste l’opportunità di prenderci il tempo per progettare il domani di rinascita, di ripresa, di ricostruzione. Un domani di cui oggi abbiamo tremendamente bisogno per metterci definitivamente alle spalle i difficili giorni che ieri abbiamo vissuto.

Per quanto particolare, questo Natale reclama magia più di ogni altro.
Perciò queste feste preferiamo un’esortazione a un semplice augurio.
Illumina il futuro. Non smettere di sognare.

Lo chiederemo a corsisti e docenti, ad aziende e partner, a ogni singolo componente della rete Programma Sviluppo.
E proveremo a trascorrere questi giorni di festa raccontandovi le storie delle donne e degli uomini di Puglia che abbiamo incontrato negli anni.
Gente che non ha smesso di sognare. E che sognando ha costruito futuro.

Davanti a noi stanno cose migliori di quelle che ci siamo lasciati alle spalle.
(C.S. Lewis)

Buon Natale e felice anno.
Nuovo!